Benessere

Come vestirsi in gravidanza

Durante la gravidanza il corpo di ogni donna cambia continuamente, ogni mese si è diverse rispetto al mese precedente. Solitamente trascorso il primo trimestre occorre modificare il proprio guardaroba per adattare l’abbigliamento premaman, alle trasformazioni che il fisico subisce e soprattutto al pancione.

Ma per far questo non è necessario comprare capi in quantità industriale né spendere un capitale per abiti che, molto probabilmente, non utilizzeremo più una volta tornate al peso forma originale.

Una cosa importante da fare è esaminare i propri capi uno ad uno e vedere se c’è qualcosa che pensiate possa starvi bene ed essere comodo quando la pancia aumenterà di dimensione. Abiti comodi possono essere pantaloni e gonne con un elastico o coulisse in vita, vestiti e maglie stile impero, che portano quindi un taglio sotto il seno, canottiere e maglie molto ampie ed elasticizzate, fuseaux e capi simili. Tutti gli altri capi possono essere messi da parte nell’arco dei nove mesi di dolce attesa.

Si deve tener presente che le cose indispensabili durante la gravidanza non son tante e quindi non è necessario comprare determinati capi subito, in base alle esigenze e alle trasformazioni del corpo si può acquistare tutto con calma.
Oggi tutti gli indumenti sono stati pensati e creati anche in versione
premaman, infatti esistono costumi, abiti da sera e per tutti i giorni e anche jeans ideati proprio per le donne in attesa, questa vasta scelta permette alle future mamme di non rinunciare mai al proprio stile.

Si deve solo ricordare di non indossare mai dei capi d’abbigliamento molto stretti che comprimono qualsiasi zona del corpo, come ad esempio le cinture.

Altro aspetto importante riguarda le calzature, queste devono essere molto comode, a pianta larga e con un tacco non molto alto, ricordate che spesso in gravidanza i piedi si gonfiano e può essere necessario acquistare scarpe di un numero o due in più rispetto al solito.

Un ultimo consiglio concerne l’abbigliamento intimo, indossate biancheria comoda, esistono molti modelli in commercio che uniscono bellezza e comodità, vestire in modo comodo non vuole dire per forza rinunciare ad essere piacevoli, è consigliabile acquistare anche collant riposanti che aiutino la circolazione venosa.

To Top