Category Archives: Computer

Ecco perché oggi conviene comprare prodotti di informatica online

Arriva lo showrooming, ovvero la prova dei prodotti in negozio prima di acquistarli su piattaforme digitali. Una soluzione furba per trovare le migliori occasioni e per comprare i migliori prodotti di informatica online. 

L’era digitale ci sta trasformando, e ce ne rendiamo conto ogni giorno. Fino a qualche anno fa, ad esempio, il processo di acquisto di un prodotto era abbastanza lineare: se avevamo bisogno di qualcosa, per esempio di un personal computer o di un prodotto di informatica, ci recavamo al negozio in cui sapevamo (o speravamo) di poterlo trovare, acquistandolo in pratica a oggi chiusi.

Nei primi tempi di internet, poi, si era diffusa un’altra pratica, ovvero quella di ricercare informazioni online e di acquistare poi “offline”: una tendenza che è stata studiata e battezzata Ropo (Research Online Purchase Offline), che significa appunto l’abitudine a documentarsi in rete su un prodotto prima di acquistarlo fisicamente in negozi.

Oggi però c’è un altro comportamento in grande crescita ed è quello dello showrooming, ovvero cioè visitare il negozio per toccare con mano e da vicino il prodotto e poi procedere con l’acquisto altrove, tendenzialmente online e a un prezzo più basso.

L’acquisto di prodotti, anche di informatica, online sta infatti diventando comune anche in Italia. Anzi, se nel 2004 il valore totale del commercio online in Italia ammontava a poco più di 1,5 miliardi di euro, a fine 2013 sono stati superati i 22 miliardi, una crescita straordinaria e quasi spaventosa.

Secondo una ricerca di Eurispes, ci sono vari fattori che fanno preferire l’ecommerce: al primo posto c’è la prospettiva di un risparmio economico, poi l’ampiezza della scelta offerta dagli store digitali, che rende facile reperire i beni che cerchiamo, così come non sono da sottovalutare la possibilità di fare comparazioni tra prezzi e prodotti, l’opportunità di raccogliere informazioni prima dell’acquisto, il fatto di poter acquistare in ogni momento, con conseguente risparmio di tempo.

Di recente un’indagine ha svelato che quasi la metà delle persone che stava accingendosi ai regali di Natale avrebbe fatto una ricerca online per fare i propri acquisti, alla pari praticamente dei grandi centri commerciali.

Ma più di questi ultimi, internet garantisce una scelta più ampia di prodotti, un notevole risparmio di tempo, nonché la disponibilità immediata di feedback e suggerimenti provenienti da altri utenti che hanno già acquistato quel tipo di prodotto.

Quello che resta uno dei punti forti dei negozi “tradizionali” è la possibilità per i consumatori di affidarsi alla cortesia e all’esperienza del personale. In realtà, però, stanno sviluppandosi sempre più delle realtà solide nell’online che consentono di avere a portata di mano tutti i privilegi dell’assistenza “old style”.

Questo vale in particolare per il settore dell’elettronica e dell’informatica online: basta collegarsi a un sito come ComputerPointBat per verificare non solo quanto sia conveniente acquistare qui i prodotti che ci servono per il nostro lavoro o per il tempo libero, ma anche per scoprire l’eccellente servizio di assistenza tecnica e professionale che potrà risolvere ogni tipo di problema.

E chi utilizza di frequente i computer sa quanto possa essere terribile trovarsi di fronte a un inconveniente, a un guasto improvviso, a un virus che paralizza il sistema operativo o al cattivo funzionamento di qualche componente hardware: tutti interventi che i tecnici di Computer Point potranno effettuare in maniera immediata e sicura, insieme a operazioni come l’installazione di nuove macchine operative o dei software più recenti e gli aggiornamenti sia delle componenti fisiche che dei programmi, necessari per avere strumenti sempre al massimo delle loro potenzialità.

Se invece dobbiamo dedicarci all’acquisto di qualche nuovo prodotto, niente di meglio che navigare in un catalogo davvero vasto, di ottima qualità e delle principali marche: si va da personal computer a notebook, da server professionali a software gestionali, dall’imprescindibile pacchetto Office ai cavi essenziali per collegare tutti i nostri device.

Come trasformare una foto diurna in una notturna con Photoshop

fotografia-notturna

Il livello minimo che dovete avere in Photoshop per seguire questa guida è principiante, infatti è molto semplice e non richiede doti straordinarie. Il tempo necessario è di circa 20 minuti. Cosa vi serve? Vi servirà ovviamente una fotografia scattata al sole, o di giorno e una fotografia notturna con tanto di stelle che potete facilmente trovare su internet.

fotografia-notturnaLa versione che io ho utilizzato per questo tutorial è la cs4 ma vanno benissimo anche la cs5, la cs3 ecc. Iniziamo con la guida: come prima cosa aprite la vostra fotografiadiurna e andate su livello > nuovo livello di regolazione > livelli, portate il cursore al centro a 1,60. Andate su livello > nuovo livello di regolazione > tonalità/saturazione e impostate i parametri come indicato nel secondo passo.

La tonalità a 205, la saturazione 33 e la luminosità a -40,ovviamente regolatevi in base alle vostra immagine, infine attivate la casella colora e cliccate su ok. Cambiate il metodo di fusione di quest’ultimo livello da normale amoltiplica, in modo da scurire un po’ la fotografia. A questo punto cercate un’immagine che raffiguri una notte stellata, apritela in photoshop e mettetela sopra tutti i livelli creati fin’ora.

Se volete potete chiamare il livello stelle, potete dare un nome a tutti i livelli in base a quello che rappresentano in modo da avere il progetto più ordinato.  Adesso nascondete il livello stelle appena creato e il livello di regolazione creato precedentemente.  Scegliete lo strumento bacchetta magica dal menù degli strumenti, cliccate su aggiungi alla selezione, deselezionate Contigui e portate la tolleranza a 15..

Tornate al primo livello e cliccate sullo sfondo che vi ricordo deve essere per esempio il cielo così che lo potremo sostituire con un cielo stellato, cliccate un po’ di volte tenendo premuto [maiusc] finchè non avrete selezionato l’intero soggetto della vostra fotografia. A questo punto aggiungete una maschera di livelloandando su livello > maschera di livello > mostra selezione. Adesso potete riattivare i livelli che avete nascosto prima.

Trova e cancella i file inutili dal pc con Quick Clean

quick_clean

quick_cleanSe si vuole evitare di avere problemi di rallentamento o anche possibili blocchi del Pc si deve fare una manutenzione periodica del proprio computer, una ricerca dei file inutili che sono stati generati dai programmi utilizzati.

Un buon programma gratuito e compatibile con Windows Vista e 7 è Quick Clean che è in grado di trovare una gran quantità di formati di file spazzatura e eliminarli definitivamente dal Pc.

Il programma non si deve installare ciò vuol dire che per utilizzarlo basta cliccare sul file eseguibile allo stesso modo per cancellarlo basta cancellare il file .exe.